mercoledì 1 ottobre 2014

Distruggi la supremazia umana

Siamo ancora in via Litta Modignani.

Il significato di questa scritta non è molto semplice da comprendere, però è una chiara espressione che testimonia atti di alto tradimento che nel corso del conflitto tra civiltà umana e invasori rettiliani hanno generato delle sacche di resistenza invisibili che sono passate nelle file extra-terrestri e da lì combattono la loro lotta per il riassetto planetario.
Sappiamo, che il nuovo ordine mondiale ha riprogettato da almeno 50 anni il governo terrestre che serve i dominatori extraterresti in modo segreto e subdolo usando il loro potere per asservire le popolazioni indigene di questo pianeta.
E' difficile stabilire una linea precisa tra le forze del bene e le forze del male, nemmeno io sono pienamente in grado di dirvi chi serve gli invasori rettiliani e chi si batte per cercare di riportare alla gente la libertà e la dignità umana, fatto sta che questa frase è molto pesante perché parla di distruggere una supremazia che non esiste da moltissimo tempo.
Non sto ad elencarvi le potenti famiglie alleate ai dominatori rettiliani, tanto le conoscete già tutte, ma se avete qualche dubbio, basta vedere quali sono i nomi dei più ricchi uomini d'affari e del capitalismo storico.
Gli animalisti sono stati soggiogati al potere dominante e credendo di difendere i diritti delle forme di vita meno evolute intellettualmente agiscono inconsapevolmente a favore degli esseri a sangue freddo.
La situazione è molto delicata, non posso dirvi altro, tanto non mi credereste, comunque studiatevi il manifesto affisso in zona Paolo Sarpi, potrebbe esservi utile per riconoscere le vere sembianze dei nostri mortali nemici.

La via della libertà giace nella rovina delle nostre città

Nessun commento:

Posta un commento