martedì 11 febbraio 2014

Tendenzialmente Punk

Dopo tanti giorni di pioggia incessante, finalmente torna a fare capolino il sole, e con il sole le strade si riempiono di gente di tutti i tipi, le mamme portano a spasso i loro bambini piccoli, mentre i personaggi un po' particolari portano a spasso per le vie della città i loro amici a 4 o a 2 zampe.

Strani incontri

La street art si manifesta in tante forme diverse, c'è chi dipinge o chi esprime con performance particolari il proprio talento, ogni modo è un'occasione per convincere i passanti a sganciare qualche soldino. Ultimamente, i cani sono un po' inflazionati, così c'è chi s'inventa qualche nuova tendenza per stupire le persone tentando d'attirare la loro attenzione e riscuotere maggior simpatia. 
Pino è un ex-camionista che s'è stancato di viaggiare e già da diversi anni vive in un camper in zona Cimitero Monumentale, era da parecchio tempo che non lo incontravo. Oggi mentre ero a spasso in bicicletta ho trovato quest'uomo in Piazza Diocleziano col suo nuovo socio.
Pino non ha più tanti capelli, ma tendenzialmente si sente ancora un punk, per questo si accompagna ad un gallo addomesticato. 
Per ricollegarmi al discorso dei telefoni pubblici che ho pubblicato nei giorni scorsi, volevo aggiungere che ogni tanto il gallo, di cui ho dimenticato di chiedere il nome, si rilassa andando a posarsi sopra le cupoline di plexiglass in attesa della chiamata di qualche gallinella.

Pino

Fotocamera: Pentax K-01 con ottica smc Takumar 50mm f 1,4
Esposizione: Iso 200 1/320 sec f 5,6

Aggiornamento del 30 agosto 2014
Questa immagine, presa in via Vittorio Veneto, di una corona di Dumbo con la scritta Punk aggiunta dopo, non c'entra nulla con i personaggi di prima, ma non volevo aprire una pagina apposta per un soggetto non così fondamentale, allora l'ho piazzata qui.


Porta con corona + scritta punk

Nessun commento:

Posta un commento