sabato 10 ottobre 2015

Pronti per il Photoshow 2015

Cecilia della Piccola Stamperia dell'Isola ha terminato ieri gli ultimi ritocchi alla matrice che servirà ad imprimere un bellissimo logo, per gli utilizzatori della pellicola, sulle nuove magliette di Tony Graffio per il suo blog internazionale: Orpho (www.ortodossiafotografica.blogspot.it).
Effettuata la prova di stampa, il risultato ha soddisfatto sia il committente che l'artista; si prospetta un'invasione di magliette da collezione stampate a mano che saranno in parte offerte da Tony Graffio, come riconoscimento a coloro che si saranno distinti per meriti artistici, tecnici, o di divulgazione della cultura in ambito fotografico, in parte vendute ad offerta libera per sostenere l'attività informativa e di documentazione del noto blogger indipendente, sempre a caccia di artisti di valore, trascurati dai circuiti istituzionali, da conoscere e da far conoscere al pubblico.

Cecilia, dopo un lungo lavoro, è finalmente sorridente
(scatto effettuato con Pentax K-01 e Revuenon a vite M42 focale 35mm f 2,8)

Prova di stampa su carta cotone. La fotocamera rappresentata è un'Agfa Flexilette, insolito esempio di TLR (Twin Lens Reflex) 35mm prodotta per un solo anno: dal 1960 al 1961.

All'epoca la Flexilette forse era vista come una strana biottica, ma dopo 55 anni questa macchina fotografica fa tendenza tra i veri intenditori di rarità fotografiche.
L'incompresa Flexilette, da brutto anatroccolo poco corteggiato ed ambito, oggi sta diventando un vero oggetto cult dal design unico. 
Non lasciatevi scappare la T-shirt o la borsina-shopper con la sua mitica effige.
Prossimamente verrà provata nella rubrica: One take, one frame, one camera su: Orpho.

A tutti coloro che diffonderanno le più belle pagine di Tony Graffio e dei suoi articoli maglietta o borsina omaggio. Ci vediamo al Superstudio Più. TG


Le nuova maglietta di Tony Graffio, 100% cotone stampato a mano, con la scritta Ortodossia Fotografica, l'Agfa Flexilette e la pellicola 35mm

La mia Flexilette rivisitata in stile Pop-Art


Nessun commento:

Posta un commento